Dove siamo e orari

Piazza Matteotti, 15
30023 Concordia Sagittaria (VE)

Tel. 0421 270241 - Fax 0421 770119

Cod. Fisc. e P. IVA  03709660272


Contatti

 

MAIL: farm-com-conc@libero.it

PEC: farmacia.comune.concordiasagittaria.ve@pecveneto.it

Come raggiungerci:     vedi sulla mappa


Orario di apertura

Invernale (da 1° ottobre)
Da lunedì a sabato:
8:30 - 13:00   /   15:00 - 19:00

Estivo (da 1° aprile)
Da lunedì a sabato:
8:30 - 13:00   /   15:30 - 19:30

Lo stesso orario verrà osservato nelle giornate di apertura per turno   


Farmacie di turno

Nelle giornate di apertura per turno, l’assistenza farmaceutica viene garantita a “battenti chiusi”, solo per le ricette mediche urgenti, 24 ore su 24, grazie ad un servizio reperibilità; il farmacista, durante gli orari di chiusura, viene chiamato dall'utente ad un recapito indicato in bacheca all'esterno della farmacia. Il diritto fisso di chiamata  notturna a battenti chiusi dopo le 22:00: 7.50 € (una maggiorazione del prezzo del farmaco in vigore per tutte le farmacie). 

I turni iniziano il venerdì alle ore 19.00 nel periodo invernale e alle ore 19.30 nel periodo estivo e terminano alla stessa ora del venerdì successivo. Il successivo prospetto  delle farmacie di turno individua i servizi di farmacia che garantiscono un orario di 24 ore su 24 e un orario giornaliero continuato. 

I turni delle farmacie sono consultabili al seguente link: 

Elenco farmacie di turno 
 
Azioni sul documento

Sleep monitor: per valutare la qualità del sonno

creato da zuppichinUltima modifica 23/05/2016 16:57

 

Grazie ad un dispositivo innovativo ed un esame non invasivo è possibile valutare la qualità del sonno dei pazienti, con lo SLEEP MONITOR.

L’esame viene realizzato grazie ad un dispositivo delle dimensioni di un orologio da polso, che, indicando pulsazioni, saturazione e frequenza, evidenzierà se durante il sonno si manifestano apnee notturne.

Il dispositivo, a 3 derivazioni, permette uno screening del sonno del paziente.

Questo esame permette di verificare quante apnee si sono manifestate e verificare se si è a rischio OSAS*.

La refertazione che riceverete in telemedicina è realizzata da uno specialista del sonno

Con questo dispositivo si rileva la presenza di apnee, ipopnee, russamento, altre alterazioni del flusso respiratorio, frequenza cardiaca e desaturazioni (episodi di diminuzione della concentrazione di ossigeno nel sangue). Da queste informazioni si ricavano diversi indici. I più usati sono:

  • AHI (Apnea Hypopnea Index) è l’indice più utilizzato e conosciuto. E’ dato dalla somma delle apnee e ipopnee per ogni ora di sonno considerato dall’esame.
  • ODI (Oxygen Desaturation Index) esprime il numero di episodi per ora in cui la saturazione di ossigeno del sangue scende di almeno il 4% della saturazione basale di quel soggetto.
  • Tempo di desaturazione è il tempo (in minuti o in percentuale sul tempo di sonno) che il paziente passa con una saturazione sotto al normale. Di solito viene fornito in dettaglio il tempo sotto il 90%, sotto l’85%, sotto l’80%. E’ molto importante soprattutto nelle apnee gravi.

 

*Se l’ incidenza del fenomeno delle apnee sarà significativo  consigliamo al paziente  di recarsi poi in centri specialistici che potranno fare una diagnosi più accurata con la polisonnografia. A differenza della polisonnografia non si ha l’elettroencefalogramma e il movimento toracico.

Qual è il target dei pazienti?

Lo sleep monitor è particolarmente indicato per:

- chi russa

- chi nonostante trascorra un tempo sufficiente a letto, non si riposa e può essere cronicamente afflitto da cefalee ricorrenti

- chi è afflitto da spossatezza, da affaticamento quotidiano

- chi soffre di veri propri colpi di sonno.

null

 


Sviluppato con Plone CMS, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: